Tributi locali

La «quota inquilini» scompare solo per le abitazioni principali

di Gianni Trovati

La Tasi per gli «occupanti» scomparirà nel 2016, ma solo quando la casa è utilizzata come abitazione principale dall’inquilino o, pare di capire, dal comodatario. La fetta di Tasi, che può oscillare dal 10 al 30 per cento a seconda delle decisioni locali, rimarrebbe quindi per i negozi, i capannoni e in generale gli immobili non abitativi, ma anche per le case affittate non per farne un’abitazione principale: per esempio, quelle occupate in settimana da una persona che si sposta ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?