Tributi locali

Bisogna decidere una data. Vera

di Gianni Trovati

Alla mini-sanatoria a sorpresa delle delibere, che «interpreta» come 31 luglio la scadenza del 30 luglio fissata qualche mese fa per decreto,va riconosciuto un pregio: fra le tante bizzarrie vissute in questi anni dal fisco locale, questa spicca per originalità. Ora però si potrebbe anche smettere. Il serial delle proroghe per bilanci e tributi locali, che ha già diffuso la prima puntata anche per il 2016 (il termine è stato spostato al 31 marzo), è ormai un invincibile generatore ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?