Tributi locali

Riconoscimento della ruralità, la retroattività si «ferma» al quinquennio dalla domanda

di Gian Paolo Tosoni

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il riconoscimento della ruralità a seguito della presentazione della domanda di variazione non può avere efficacia retroattiva oltre il quinquennio dalla presentazione della domanda. Il principio emerge dall’ordinanza 12289/2017 della Cassazione . La questione trae origine dal ricorso per Cassazione proposto avverso la sentenza con cui la Ctr Toscana, confermando la precedente decisione della Ctp, accoglieva i ricorsi presentati dal contribuente e annullava gli avvisi di accertamento emessi per il mancato pagamento dell’Ici su alcuni immobili rurali per ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?