Tributi locali

Comuni fusi, parità di gettito al 2015

di Pasquale Mirto

I Comuni oggetto di fusione possono deliberare aumenti di aliquote, ma a condizione che il gettito ottenuto con le nuove aliquote non sia superiore al gettito che i Comuni soppressi avevano nel 2015. È un altro dei chiarimenti resi dal dipartimento delle Finanze a Telefisco 2018. I Comuni fusi sono stati oggetto di due interventi normativi, volti a permettere l’applicazione di un’unica aliquota, in luogo di quelle esistenti prima della fusione. Il primo riguarda l’articolo 1, comma 132, della ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?