Tributi locali

Imu pro quota per i garage condominiali non di proprietà dei singoli

di Pasquale Mirto

LA DOMANDA Un condominio di sei persone ha condonato un vuoto tecnico, realizzando sei garages accatastati, ognuno dei sei, con proprietari tutti i condomini per un sesto. Esiste un verbale condominiale di assegnazione, che assegna ad ogni condomino il suo box, che viene da ognuno utilizzato.
Per ripicca di un condomino, non si è mai andati dal notaio per assegnare il proprio garage in proprietà al 100 per cento. Alla luce di quanto sopra, è normale che il comune richieda l’Imu a tutti i condomini su 5 garages, ad ognuno per un sesto dei cinque box?
Se il possesso di ognuno lo si ha solo su un garage, non dovrebbero essere i condomini esentati?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?