Accertamento e contenzioso

Stop all’intimazione di pagamento per la cartella inviata con la Pec

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Va annullata l'intimazione di pagamento formata dal concessionario della riscossione sulla cartella notificata tramite posta elettronica certificata ma contestata dal contribuente. Intanto perché la trasmissione degli atti trasmessi con la pec è certa solo producendo la stampa dell'atto notificato con la relata, il certificato di firma del gestore di pec, le informazioni richieste dal ministero per il corpo del messaggio e le ricevute della pec. Poi perché la conoscenza piena del «messaggio originale» richiede una ricerca on ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?