Accertamento e contenzioso

Responsabilità nell'accertamento doganale

di Benedetto Santacroce ed Ettore Sbandi

La C.M. 19.1.2015, n. 1/D estende la possibilità di operare mediante l’utilizzo della rappresentanza diretta anche nell’ambito degli sdoganamenti effettuati in procedura di domiciliazione, ossia presso i locali delle imprese o degli spedizionieri doganali.A seguito dell’intervento della Commissione Ue, infatti, l’Autorità doganale italiana rivede la propria posizione, ammettendo per i soli spedizionieri doganali iscritti all’albo e per i Centri di assistenza doganale (Cad) la possibilità di operare in rappresentanza diretta e, dunque, evitare le responsabilità che invece normalmente ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?