Accertamento e contenzioso

La lettera d’incarico diventa decisiva

di Rosanna Acierno

Una lettera d’incarico ben dettagliata con le prestazioni da svolgere può rappresentare una valida prevenzione nei confronti di eventuali future contestazioni di sovrafatturazione da parte del fisco. Per prevenire simili rilievi, sia per il professionista che si appresta a svolgere la prestazione sia per la società che ha deciso di avvalersene, potrebbe essere opportuno «lasciare traccia» di elementi che giustifichino determinati compensi, attraverso la stesura di proposte di incarico che descrivano in maniera accurata e dettagliata i ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?