Accertamento e contenzioso

Conciliazione, al contribuente spetta la prima mossa

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

La conciliazione tributaria può essere conclusa anche in grado di appello e si perfeziona con la sottoscrizione dell’accordo, non occorrendo più il versamento delle somme. Sono infatti entrate in vigore il 1° gennaio le nuove regole del Dlgs 156/2015 di riforma del processo tributario. Tuttavia alcuni uffici sembrano non aver ancora recepito le modifiche, nonostante la circolare 38/E/2015 . La precedente versione dell’articolo 48 del Dlgs 546/92 è stato ora diviso in tre norme che disciplinano la conciliazione fuori ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?