Dichiarazioni e adempimenti

Il vecchio bonus «replica»

di Cristiano Dell’Oste

Finché la legge non l’ha vietato, la prosecuzione dei lavori su più anni poteva “replicare” la detrazione per i lavori di recupero edilizio. È quanto si deduce dalla sentenza 20505 della Corte di cassazione, depositata ieri. La pronuncia riguarda un contribuente che ha ristrutturato la propria casa nel 1998, arrivando fino al tetto massimo di spesa previsto all’epoca (150 milioni di lire), e ha poi proseguito i lavori l’anno successivo, applicando la detrazione – che allora era ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?