Dichiarazioni e adempimenti

Fattura con data di ricezione «certificata»

di Anna Abagnale e Benedetto Santacroce

Quando può dirsi validamente ricevuta una fattura? È stato questo uno degli interrogativi più frequenti posti dai contribuenti con riguardo alla detrazione dell’Iva nelle ultime settimane. Interrogativo che né la circolare 1/E/2018 né le risposte dell’Amministrazione finanziaria nell’ultima edizione di Telefisco sembrerebbero aver risolto. In linea generale, la fattura deve ritenersi ricevuta quando il destinatario ne entra in possesso, ma di certo questo momento, che diventa fondamentale per stabilire quando detrarre correttamente, non può essere rimesso alla ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?