Persone fisiche

La proroga dell’affitto registrata in ritardo ma entro 90 giorni sconta una sanzione ridotta

di Ezio Maria Pisapia

LA DOMANDA Un contribuente non ha presentato il modello Rli per la comunicazione della proroga di un contratto a cedolare secca. La legge prevede l’applicazione di una sanzione di 100 euro nel caso di superamento dei 30 giorni di ritardo. È possibile applicare la riduzione della sanzione in base ai giorni di ritardo? Nel caso del contribuente, il ritardo è nella fascia dai 30 ai 90 giorni, è possibile ridurre la sanzione a 1/9 di 100 euro ?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?