Societa e bilanci

Partecipazioni, il nodo del ricorso al regime Pex

di Marco Lanza e Francesco Nobili

Il trasferimento all’estero della residenza fiscale di una società comporta il realizzo al valore normale dei componenti dell’azienda non confluiti in una stabile organizzazione italiana (articolo 166, comma 1, Tuir ). Il trasferimento della sede legale (qualificabile come tale anche sotto un profilo civilistico) non comporta anche il trasferimento della residenza fiscale se la sede dell'amministrazione o l’oggetto principale della società rimane in Italia (articolo 73, comma 3, Tuir). Se il trasferimento della residenza avviene nella prima ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?