Societa e bilanci

Scissioni «mirate» senza abuso del diritto

di Gian Paolo Tosoni

Non costituisce abuso del diritto la scissione di una società con attribuzione alla scissa delle partecipazioni societarie e alla beneficiaria di tutti i beni immobili con la sua contestuale trasformazione agevolata in società semplice. Lo ha chiarito l’agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 101/E di ieri .Quindi l’Agenzia conferma il principio che non sussiste abuso se il contribuente crea le condizioni per conseguire un legittimo vantaggio fiscale.Il caso riguardava una società in accomandita semplice che, avendo cessato ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?