ACCERTAMENTO

Violati i termini di permanenza dei verificatori: non si genera nullità dell'accertamento


Edizione
Gennaio 2014, n. 1 pag. 26
Violati i termini di permanenza dei verificatori: non si genera nullità dell'accertamento

QUESTIONE L'art. 12, co. 5, L. 27 luglio 2000, n. 212 (cd. Statuto del contribuente) recita: "La permanenza degli operatori civili o militari dell'Amministrazione finanziaria, dovuta a verifiche presso la sede del contribuente, non può superare i trenta giorni lavorativi, prorogabili per ulteriori trenta giorni nei casi di particolare complessità dell'indagine individuati e motivati dal dirigente dell'ufficio" (1). ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?