Accertamento e contenzioso

Fatture inesistenti/3. La Cassazione segue la Ue

di Enrico Holzmiller

La recente giurisprudenza della Corte di Cassazione risulta in linea con la Corte di Giustizia Ue: grava sull'amministrazione finanziaria l'onere di dimostrare il coinvolgimento del contribuente, il quale è chiamato a effettuare sui propri fornitori i soli controlli "ordinari".Sul fronte dell'onere della prova, si richiama la sentenza n. 10167 del 20 ottobre 2012, con la quale è stato stabilito che l'Iva risulta indetraibile solo laddove l'amministrazione finanziaria riesca a dimostrare «la piena conoscenza della frode e la consapevole partecipazione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?