Accertamento e contenzioso

Sanzione da ridurre per chi collabora

di Marcello Maria De Vito

Per quantificare la sanzione tributaria si deve tenere conto della gravità della violazione valutata in base alla condotta dell’agente, all’opera da lui svolta per eliminare le conseguenze e alla personalità del trasgressore desumibile anche dai suoi precedenti fiscali. Lo stabilisce la Ctp di Milano con la sentenza 8321/05/14 del 14 ottobre scorso (presidente Pomodoro, relatore Astolfi). La controversia riguarda un’impresa di assicurazioni, che ha omesso sia di registrare un premio incassato, sia di indicare nella denuncia ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?