Accertamento e contenzioso

Conferimenti nel mirino del fisco

di Roberta De Pirro e Giuseppe F. Lovetere

L’amministrazione finanziaria riqualifica il conferimento d’azienda seguito dalla cessione della partecipazione come un’unica operazione di cessione d’azienda. Senza riconoscere autonomia ai singoli atti presentati per la registrazione e invocando l’articolo 20 del Dpr 131/1986, l’imposta di registro è così accertata e liquidata unitariamente, anziché atto per atto, e in misura proporzionale anziché fissa. Secondo questa impostazione, il conferimento d’azienda e la successiva cessione della partecipazione produrrebbero gli stessi effetti giuridici ed economici di una cessione d’azienda e sarebbero ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?