Accertamento e contenzioso

La proroga sposta i tempi del rimborso

di Laura Ambrosi

I termini riferiti all’adempimento decorrono dalla nuova scadenza e non da quella normativamente prevista se l’Agenzia consente la presentazione in ritardo della dichiarazione per problemi tecnici. A precisarlo è la sentenza 26867/2014 della Cassazione , depositata ieri. Un ufficio ha ritenuto tardiva la richiesta di rimborso Iva di una società perché presentata oltre i 90 giorni dal termine della presentazione della dichiarazione, non considerando la proroga di alcuni giorni concessa in quell’anno dall’Agenzia con un comunicato stampa. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?