Accertamento e contenzioso

Correzioni, i «due pesi e due misure» che minano la credibilità del fisco

di Dario Deotto

Il fato non è solo destino. A volte il fato è involontariamente “mosso” dai soggetti, dal loro agire. E quindi non può essere attribuito solo al fato l’incrocio tra due recenti paradossi del fisco italiano. E accaduto lunedì con la risoluzione 57/E/2015 . I due paradossi si chiamano: raddoppio dei termini e dichiarazione a favore in presenza di errori contabili. Il primo deriva dalla pronuncia 247/2011 della Consulta. Da quel giorno si è scoperto che esistono dei termini decadenziali ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?