Accertamento e contenzioso

Nodo giustificazioni per i prelievi

di Maurizio Leo

L’applicazione della voluntary disclosure lascia aperti ancora alcuni problemi operativi. Le questioni da risolvere riguardano, principalmente, le conseguenze sulla procedura di una non completa rappresentazione delle effettive modalità di utilizzo delle somme prelevate. Le «spiegazioni» Il contribuente che presenta un’istanza di collaborazione volontaria dovrà fornire un’ampia esplicitazione delle movimentazioni «in entrata», ma anche «in uscita», che si determinano sui conti corrente oggetto della procedura. In particolare, occorrerà, per quanto riguarda i prelievi in contanti, evidenziare come gli ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?