Accertamento e contenzioso

Accertamenti sprint, tutte le difese per i contribuenti

di Alvise Bullo

La sentenza 11088/2015 ha stabilito che l’avviso di accertamento è nullo se lo stesso è emesso prima dei 60 giorni dalla notifica del processo verbale di chiusura e ciò indipendentemente dalla notifica (dell’avviso di accertamento) effettuata successivamente ai 60 giorni che la legge impone a garanzia del contribuente. Pertanto, la differenza sulla quale la Suprema Corte ha imposto la propria convinzione è tra il concetto di «emissione» ed il concetto di «notifica». Infatti, emissione significa sottoscrizione dell’atto di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?