Reddito d'impresa

Stretta sulle «rinunce» ai crediti dei soci

di Gianfranco Ferranti e Paolo Meneghetti

Cambia la disciplina della sopravvenienza attiva derivante dalla rinuncia del socio al credito vantato verso la società. Con decorrenza dal periodo d’imposta 2016 la detassazione di questa sopravvenienza in capo alla società beneficiaria della rinuncia sarà concessa solo nel limite del valore fiscale del credito stesso. La rinuncia ai crediti vantata dai soci a favore della propria società è una procedura attivata di frequente in questi anni di crisi economica come strategia per eseguire aumenti di capitale senza ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?