Accertamento e contenzioso

Sanzioni, la Stabilità sana l’illogico rinvio al 2017

di Raffaele Rizzardi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Le cose illogiche prima o poi finiscono in niente, e la cosa più illogica dei decreti delegati della riforma è stata quella di rinviare al 1° gennaio 2017 le nuove sanzioni amministrative tributarie.Tutti i commenti avevano posto in evidenza che non esiste più nel nostro ordinamento la fissità delle sanzioni, cioè la loro quantificazione in relazione alla norma vigente nel momento in cui la violazione era stata commessa.Questa disposizione c’era nell’articolo 20 della legge 7 gennaio 1929, n. 4, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?