Accertamento e contenzioso

Risarcimento del danno per mala fede o colpa grave

di Paola Bonsignore e Pierpaolo Ceroli

L’articolo 9 del Dlgs 156/2015 (interpelli e contenzioso) nel revisionare le disposizioni in materia di processo tributario, estende a tale ambito le disposizioni di cui ai commi 1 e 3 dell’articolo 96 del Codice di procedura civile , in base alle quali viene riconosciuto al giudice il potere di condannare la parte soccombente che ha agito in mala fede, o colpa grave, al risarcimento del danno o, comunque, al pagamento di una somma equitativamente determinata. L’ufficiale riconoscimento della sua ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?