Accertamento e contenzioso

La discriminante degli acquisti «inerenti»

di Antonio Iorio

Alla definizione di un accertamento emesso per lo splafonamento Iva, deve seguire il diritto di detrazione ovvero di rimborso dell'imposta in assenza di contestazioni sull'inerenza dell'acquisto. La Ctr Lombardia sezione staccata di Brescia (n. 1044/67/2016), è recentemente intervenuta sull'argomento equiparando nella sostanza per queste contestazioni, il diritto di rimborso alla detrazione. La vicenda riguardava un'impresa che acquistava in regime di non imponibilità Iva, per somme superiori al plafond disponibile. L'agenzia delle Entrate, riscontrava l'irregolarità ed emetteva un avviso ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?