Accertamento e contenzioso

Con l’autotutela la definizione torna nei termini

di Gian Marco Committeri e Paolo Stella Monfredini

Il contribuente è rimesso in termini per esercitare la facoltà di definire il contenzioso con sanzioni ridotte in caso di autotutela parziale da parte dell’ufficio in pendenza di giudizio. L’agenzia delle Entrate ha precisato che il nuovo strumento deflattivo del contenzioso è volto a consentire al contribuente di prestare acquiescenza alla pretesa fiscale come rideterminata in autotutela, alle stesse condizioni esistenti al momento della notifica dell’atto oggetto di parziale annullamento. Quindi, se al momento della notifica dell’atto impugnato ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?