Accertamento e contenzioso

Il «nuovo» concetto di abuso del diritto è anche retroattivo

di Laura Ambrosi

Non è elusiva l’operazione per la quale non esiste una valida alternativa e l’amministrazione non ha dimostrato l’indebito vantaggio fiscale. La nuova norma sull’abuso del diritto è di natura interpretativa e pertanto è un riferimento anche per la valutazione di situazioni passate. Ad affermarlo è la Corte di cassazione, con la sentenza n. 16675 depositata ieri . Nel corso di una verifica fiscale, veniva contestata l’elusività di un’operazione di leveraged buy out, consistente nell’acquisto, tramite una nuova società, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?