Accertamento e contenzioso

Un puzzle di indicazioni che trascura la chiarezza

di Maurizio Leo

Le recenti modifiche apportate alla disciplina del ravvedimento operoso rappresentano la prova evidente che «delle buone intenzioni sono lastricate le vie dell'inferno». Tutti abbiamo accolto con favore la scelta di “allungare” il ravvedimento operoso, estendendone la fruibilità anche oltre l’inizio di accessi, ispezioni o verifiche ma, nell’esperienza pratica, emergono problematiche non di poco conto, che ne minimizzano i benefici. Innanzitutto, ad oggi, non è ben chiaro cosa comporti la presentazione di una dichiarazione integrativa non accompagnata dal ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?