Accertamento e contenzioso

Sanatoria ruoli con via d’uscita

di Luigi Lovecchio

La decisione di rottamare le cartelle dovrebbe poter essere revocata prima del pagamento della prima rata, senza che questo comporti la perdita delle dilazioni in corso. Il debitore ha, infatti, certezza delle somme da versare solo dopo il ricevimento della comunicazione di Equitalia, che indica anche l’importo delle rate da versare. Se a questo si aggiunge che se non si è in grado di far fronte al debito definito non solo si decade dalla rottamazione ma si perde qualunque ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?