Accertamento e contenzioso

Per i cespiti non presenti nell’inventario no alla presunzione di bancarotta

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il riscontro con l’inventario ed il mancato rinvenimento di alcuni beni non bastano ad integrare il reato di bancarotta fraudolenta patrimoniale per distrazione laddove il soggetto fallito dichiari di averli venduti o di averli dati in comodato. Intanto occorre controllare se tali beni non siano stati effettivamente venduti prima della dichiarazione di fallimento. Poi occorre la ricognizione analitica dei beni inventariati al fine di poter escludere che non trattasi degli stessi beni per i quali si presume la sottrazione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?