Accertamento e contenzioso

La voluntary-bis richiede un’apertura sull’autocertificazione

di Dario De Santis ed Eugenio Della Valle

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il successo della voluntary disclosure «2.0» dipende in larga misura dal suo appeal quanto all’emersione del contante, a tale riguardo dovendosi tuttavia fare i conti con una serie di dubbi legati al coordinamento della nuova procedura di regolarizzazione relativa, appunto, alle disponibilità liquide ed ai valori al portatore con i precedenti chiarimenti in materia dell’Agenzia delle entrate. Prendendo le mosse, dunque, da una delle novità più significative della voluntary disclosure 2.0, il testo del Dl 193/2016 (emendato ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?