Accertamento e contenzioso

Dichiarazione oltre i 90 giorni dalla scadenza

di Laura Ambrosi

Le dichiarazioni presentate oltre il periodo di tolleranza di 90 giorni sono considerate omesse, con riferimento alle conseguenze negative per il contribuente, ma valide per la riscossione delle imposte dalle stesse derivanti. Si crea così una sorta di duplice trattamento della stessa irregolarità che necessariamente dovrebbe indurre gli uffici prima ed il giudice eventualmente coinvolto poi, a valutare se il comportamento del contribuente fosse realmente connotato da mala fede ovvero da semplice distrazione. Recentemente la Suprema Corte ha ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?