Accertamento e contenzioso

Istanza di rimborso slegata dalla data del proscioglimento

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

L’istanza di rimborso, relativa alle somme pagate al Fisco tramite ravvedimento operoso in seguito a un’ipotizzata frode fiscale, va presentata entro due anni dalla data dei versamenti effettuati, indipendentemente dalla data di proscioglimento in sede penale del contribuente. È quanto afferma la Ctr Lombardia 1876/1/2017 (presidente Labruna, relatore Fucci). Il caso La vicenda trae origine da una verifica dell’amministrazione sugli anni 2009 e 2010 nei confronti di una compagnia telefonica, a seguito di indagini penali ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?