Dichiarazioni e adempimenti

Lettere d'intento, la semplificazione introduce un nuovo controllo

di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Nello schema di decreto legislativo sulle semplificazioni fiscali, in attesa dell'approvazione definitiva, sono contenute interessanti novità sulle modalità di comunicazione all'agenzia delle Entrate dei dati contenuti nelle dichiarazioni d'intento. Per le operazioni effettuate a partire dal 1° gennaio 2015, infatti, saranno gli esportatori abituali – e non più i loro fornitori – i soggetti tenuti a trasmettere telematicamente all'agenzia delle Entrate le dichiarazioni di intento con le quali comunicano di avvalersi della facoltà di effettuare acquisti senza applicazione dell'Iva, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?