Dichiarazioni e adempimenti

Niente ricevuta per i servizi di tlc o pay-tv

di N.T.

Sono esonerati dall’obbligo di certificazione dei corrispettivi i soggetti che esercitano «prestazioni di servizi di telecomunicazione, di servizi di teleradiodiffusione e di servizi elettronici rese a committenti che agiscono al di fuori dell’esercizio d’impresa, arte o professione». Lo prevede il decreto del ministero dell’Economia 27 ottobre 2015 pubblicato ieri sulla «Gazzetta Ufficiale» n. 263 . L’esonero, peraltro, si applica alle operazioni effettuate a partire dal 1° gennaio 2015. L’obbligo è disciplinato dall’articolo 12, comma 1, della ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?