Dichiarazioni e adempimenti

Dogane, intermediari a rischio sanzioni

di Andrea Taglioni

L’operatore doganale che interviene nelle operazioni di sdoganamento della merce può essere chiamato a rispondere a titolo sanzionatorio. Sullo spedizioniere o qualunque altro intermediario che accetti l’incarico di rappresentante diretto o indiretto dell’importatore grava una responsabilità oggettiva in relazione ai dati forniti nella dichiarazione doganale. Questo quanto emerge dalla circolare 22/D diffusa dall’agenzia delle Dogane. La professionalità richiesta ai soggetti che operano in ambito doganale è di per sé fonte di innesco per individuarli responsabili da un punto di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?