Dichiarazioni e adempimenti

Versamenti Iva alla prova delle compensazioni

di Giuseppe Carucci e Barbara Zanardi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La scadenza di mercoledì 16 marzo per i versamenti derivanti dalla dichiarazione annuale Iva tocca da vicino tutti i contribuenti interessati a prescindere che il saldo 2015 chiuda a debito o a credito. Tale data, infatti, rappresenta sia la scadenza del termine per il versamento dell'imposta annuale a debito, sia il giorno a partire dal quale chi ha presentato entro fine febbraio scorso una dichiarazione Iva a credito potrà utilizzare l'importo in compensazione orizzontale anche per cifre ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?