Dichiarazioni e adempimenti

Locazioni, nel 730 e in Unico i dati di registrazione o il codice

di Lorenzo Pegorin

Anche per quest’anno rimane possibile per i contratti di locazione indicare gli estremi di registrazione (data, serie numero e codice ufficio) anziché il codice identificativo in dichiarazione dei redditi. A ribadirlo è la risoluzione 31/E di ieri con cui l’Agenzia ricorda che, fra le novità previste nel modello 730 e in Unico 2016, vi è la possibilità di indicare, nella sezione II del quadro B riservata ai contratti di locazione, il codice identificativo in luogo degli estremi di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?