Accertamento e contenzioso

Focus Anti / Dichiarazioni scritte di terzi da valutare

di Alessandra Rizzelli e Maurizio Villani

La Suprema corte è tornata a pronunciarsi in materia di dichiarazioni di terzi, affermando sempre di più l’importanza e la necessità di valutazione delle stesse da parte del giudice tributario. Nel processo tributario, infatti, l’articolo 7 del Dlgs 546/1992 non ammette il giuramento e la prova testimoniale. Proprio tale divieto – che la riforma del processo tributario, attuata con il Dlgs 156/2015, non è riuscito ad abrogare – è stato da sempre oggetto di contrasto dottrinario e giurisprudenziale, in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?