Dichiarazioni e adempimenti

Modello 770: imposta sul valore dei contratti assicurativi, scomputo senza indicazione nel quadro ST

di Marco Piazza

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Tra le maggiori difficoltà per la compilazione del modello 770 da parte degli intermediari finanziari ci sono quelle che riguardano la gestione dell’imposta sul valore dei contratti assicurativi (Ivca). L’imposta sul valore dei contratti assicurativi è una sorta di acconto dell’imposta sostitutiva sui proventi delle polizze vita; imposta dovuta in caso di riscatto anticipato o alla morte dell’assicurato. Lo scomputo dell’Ivca versata in vigenza della polizza dall’imposta sui proventi è previsto dalla stessa legge istitutiva del tributo (articolo 1, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?