Imposte indirette

Nuova imposta di registro iniqua: chi compra dal costruttore paga sette volte di più

di Paolo Roveda

Dal 1° gennaio 2014 è in vigore una miniriforma dell'imposta di registro che ha modificato alcune aliquote d'imposta per i trasferimenti immobiliari, ma che soprattutto ha aggravato una palese iniquità del sistema impositivo che tratta in maniera illogicamente difforme chi compra da un privato e chi compra da un costruttore. Si faccia il caso (vero) di due fratelli che, aiutati in pari misura dai genitori, decidano di acquistare, come prima casa, due appartamenti gemelli nello stesso stabile di recente ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?