Imposte indirette

Il regalo inviato fuori dalla Ue è non imponibile

di Matteo Balzanelli e Massimo Sirri

Anche per l’omaggio “oltreconfine” occorre distinguere fra beni di produzione o commercializzazione dell'impresa e beni estranei all'attività della stessa. L’innalzamento della soglia per la detrazione dell’Iva sui beni destinati a essere ceduti gratuitamente non cambia, infatti, le regole da rispettare quando l’omaggio va all’estero. Se l’impresa nazionale regala un bene di propria produzione/commercio, avendo detratto l’imposta “a monte” (quale che sia il costo), l’omaggio configura una cessione agli effetti dell’Iva. Cambia però il regime in base alla destinazione. È ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?