Imposte indirette

Esenti da Iva e dazi il trasporto di beni di modesto valore

di Luca De Stefani

Le spese di trasporto sulle importazioni di merci di valore trascurabile non saranno più assoggettate a Iva e a dazi doganali. A prevederlo è l'articolo 12 della legge europea 2014, pubblicata ieri sulla «Gazzetta Ufficiale» 178, finalizzato all'archiviazione della procedura di infrazione 2012/2088. Per esigenze di speditezza e celerità, le importazioni di beni di modico valore sono già esenti dai prelievi doganali (dazi e Iva). In particolare, l'articolo 5 del decreto ministeriale 5 dicembre 1997, n. 489 prevede ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?