Imposte indirette

Energia, Iva scontata nei condomini-abitazioni

di Vincenzo Vecchio

L’Iva sulle forniture di energia elettrica ai condomìni (per le parti comuni) pone agli amministratori il problema dell’individuazione corretta dell’aliquota in tre diversi momenti: alla prima attivazione, quando si passa ad altro gestore se, in un condominio a destinazione esclusivamente abitativa, un condòmino cambia destinazione alla sua unità immobiliare. Ministero delle Finanze e agenzia delle Entrate hanno più volte precisato che l’uso domestico, che dà diritto all’Iva agevolata al 10%, si verifica solo se i consumatori finali, che ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?