Imposte indirette

Omesso «reverse» non sanzionabile

di Giovanni Iaselli e Antonio Tomassini

L’omessa autofatturazione, non generando una maggiore imposta dovuta, costituisce una mera violazione formale che non può essere soggetta alle sanzioni proporzionali previste dal Dlgs 471/97 per assenza di danno erariale. L'omessa autofatturazione, non generando una maggiore imposta dovuta, costituisce una mera violazione formale che non può essere soggetta alle sanzioni proporzionali previste dal Dlgs 471/97 per assenza di danno erariale. È questo il principio di diritto affermato dalla Ctr Lombardia con la sentenza 2084/12/2015 (presidente Paganini, relatore Noschese) ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?