Imposte indirette

Esenzione dal pagamento del canone di fognatura e depurazione

di Paola Portuese

L’obbligatorietà della debenza del canone di fognatura e depurazione, in molte situazioni nelle quali l’utente non usufruisce del servizio, con particolare riferimento alla depurazione delle acque reflue, è stata oggetto di numerose ed autorevoli pronunce giurisprudenziali. A partire dal 4.10.2000 il canone in esame è considerato a tutti gli effetti un corrispettivo, dovuto solo sulla base di un contratto di utenza. La giurisprudenza di legittimità ha quindi dichiarato non dovuto il canone di depurazione fatturato in periodi successivi ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?