Imposte indirette

Split payment, controllate con perimetro «mobile»

di Benedetto Santacroce

Con l’ampliamento della platea dei contribuenti soggetti al meccanismo dello split payment (ovvero scissione dei pagamenti) previsto dal Dl 50/2017, la gestione del credito Iva diventa sempre più problematica sia sul piano finanziario che sul piano economico. In effetti, il meccanismo prevede, in difformità al normale funzionamento dell’imposta, che il fornitore di un contribuente soggetto a split payment deve fatturare al cliente le proprie operazioni evidenziando l’Iva in fattura, ma l’imposta non verrà dal fornitore né versata né ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?