contenzioso

La somma dovuta con l'ottemperanza non compensa altri debiti con il Fisco

CONTENZIOSO

La compensazione tra il credito riconosciuto al contribuente dalla sentenza oggetto di ottemperanza e il debito tributario nei confronti dell'amministrazione finanziaria non è ammessa perché viola l'articolo 70, comma 7, del Dlgs 546/1992. Questo è il principio enunciato dalla Suprema corte con la sentenza 21319/13. Nel caso di specie, la Ctr della Sardegna rigettava il ricorso in ottemperanza della sentenza dalla stessa emessa e già passata in giudicato, perché riteneva legittimo il provvedimento di sospensione del rimborso, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?