FISCO INTERNAZIONALE

L'addetto con poteri limitati non costituisce una branch

di Antonio Tomassini

Il dipendente di una società non residente che si limiti a partecipare alle trattative con clienti italiani e a promuovere i prodotti del soggetto estero non

Il dipendente di una società non residente che si limiti a partecipare alle trattative con clienti italiani e a promuovere i prodotti del soggetto estero non può essere considerato una stabile organizzazione. Se quindi il dipendente non fornisce contributi decisivi alla conclusione di accordi in Italia, il fatturato prodotto non va tassato nel nostro ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?